Terza Danza

 
 
C’è sempre un tempo per danzare, per cominciare, per ricominciare e riprendere, per scoprire e ritornare nel mondo del movimento magari in non più giovane età.
 
Danzare in questo periodo della vita:
-ha dimostrato effetti positivi sia fisici che mentali, migliorando l’equilibrio, il lavoro del sistema vascolare, la memoria e la fiducia in se stessi 
 

Perchè ballare fa bene al fisico

• tonifica i tessuti muscolari

• preserva elastiche le articolazioni

• aiuta il mantenimento del sistema cardiocircolatorio

• stimola la circolazione sanguigna in tutte le parti del corpo

• mantiene vivi i riflessi e la capacità di coordinarsi

• protegge la salute delle ossa

• previene l’osteoporosi e altre malattie degenerative (arteriosclerosi, Alzheimer)

• stimola l’appetito e incoraggia una dieta sana

Perché ballare fa bene alla mente

• permette la socializzazione

• evita quindi l’isolamento sociale

• previene la depressione

• permette di conoscere il proprio corpo e di migliorarne la percezione

• incoraggia la fiducia in se stessi e nelle proprie capacità

• accresce l’autostima

• incoraggia a prendersi cura di se stessi, del proprio fisico e della propria estetica

-permette di mettere in gioco, attraverso il movimento danzato. l’area creativa e artistica che c’è in ognuno di noi.
 
Vi aspettiamo giovani anziani!