Orario corso di Fit Strong anno accademico 2021 / 2022

Corsi presenziali e ON- LINE

martedì ore 18 in presenza

martedì ore 19 ON-LINE

venerdì ore 18:45 ON-LINE

Il Fit Strong è un’attività che si compone di esercizi e tecniche di allenamento differenti che contribuiscono a bruciare calorie, aumentare il tono muscolare, forza e resistenza

Fit Strong: cosa è?

Il Fit Strong è un tipo di allenamento in cui si praticano esercizi che coinvolgono tutto il corpo. L’allenamento è composto da un mix di esercizi: statici, dinamici, di equilibrio funzionale, forza e definizione muscolare. L’allenamento total body favorisce il potenziamento e la crescita muscolare, aumenta la resistenza fisica e cardiovascolare, migliora velocità, forza ed equilibrio, riduce la massa grassa e modella la forma del corpo.

É possibile adattare gli esercizi a seconda del proprio livello fisico o esigenza. La pratica costante di un allenamento total body in palestra porta verso risultati soddisfacenti. La varietà dei numerosi esercizi che coinvolgono i diversi settori muscolari nel corso di una sola seduta di allenamento, risultano stimolanti non solo per il corpo ma anche per la mente.

Come si pratica una lezione di Fit Strong? Gli esempi

Una seduta di allenamento dura in media 60 minuti e prevede 3 fasi: riscaldamento, allenamento, defaticamento e stretching.
In ogni seduta di allenamento vanno allenati i muscoli di tutto il corpo.

  • Fase 1: riscaldamento

La lezione deve iniziare sempre con una fase di riscaldamento, fondamentale per preparare i muscoli ad affrontare la parte centrale dell’allenamento, senza correre il rischio di avere strappi e contratture muscolari.
Nella fase di riscaldamento che dura da 6 a 10 minuti, vengono inseriti esercizi che prevedono circonduzioni delle articolazioni, molleggi, spostamenti nello spazio, marcia, corsetta o piccoli saltelli sul posto, movimenti dinamici e controllati.

  • Fase 2: allenamento

Questa fase centrale è la parte che contiene il vero Fit Strong, In media dura 40-45 minuti, l’allenamento si può comporre mescolando i vari metodi di allenamento e tipologie di esercizi, che permettono di coinvolgere e stimolare i gruppi muscolari di tutto il corpo.
Si possono inserire esercizi che alzano la frequenza cardiaca, aumentano il tono muscolare, accelerano il metabolismo, migliorano la resistenza e le prestazioni fisiche atletiche.

  • Fase 3: defaticamento e stretching

L’allenamento si chiude con esercizi di defaticamento e stretching, importanti per riportare il corpo verso uno stato di rilassamento e distensione.
La parte finale del total body dura all’incirca 5-10 minuti, si compone di esercizi lenti e fluidi utili per ridurre la frequenza cardiaca e riportare i muscoli verso uno stato di riposo e allungamento con esercizi di stretching statici, utili a ridurre l’affaticamento e le tensioni muscolari.

Fit Strong: quali benefici può dare al corpo

Attraverso la combinazione delle tecniche fitness previste nel corso di un allenamento total body è possibile ottenere efficaci risultati e benefici.
Un allenamento costante porta il corpo verso un evidente miglioramento della condizione fisica generale anche a livello respiratorio e cardiocircolatorio.
Il total body aumenta la resistenza fisica, fa perdere peso e grasso in eccesso, modella e tonifica gambe, glutei, addominali e braccia, riattiva la circolazione e riduce gli inestetismi come cellulite e ritenzione idrica.
Questo metodo di allenamento, aumenta l’autostima verso il proprio corpo e migliora il benessere  fisico e mentale.

A chi è adatto il Fit Strong

Il Fit Strong è adatto sia agli uomini che alle donne, per chi vuole mantenersi in forma, dimagrire e coinvolgere in ogni seduta di allenamento tutti i distretti muscolari del corpo senza stress eccessivo a carico dei muscoli.
Può essere svolto nell’ambito di corsi collettivi, in palestra o a casa. Se adattato alle proprie esigenze fisiche non ha particolari controindicazioni.
Non è consigliato per chi punta su un’importante crescita della massa muscolare, perché gli allenamenti risulterebbero troppo lunghi e poco specifici e soddisfacenti per portare i muscoli all’esaurimento totale.

L'insegnante

Valentina Quinto

Fit Strong

...Leggi tutto